CI RIPROVIAMO !

CI RIPROVIAMO !
Dobbiamo assolutamente discutere e confrontarci sul destino degli scooter coperti !

Tergicristallo obbligatorio ?

pioggia,scooter pioggia,scooter tetto,scooter tettuccio,adiva tetto,adiva tre ruote,adiva 200,scooter coperti,scuter coperti, scuter tetto,bagnarsi in scooter,adiva tre ruote,adiva ad3,adiva 3 ruote,scooter usati,scooterusati,viaggiare in scooter,scootermania,scooter mania,scuter,scooter bagnato,parabrezza scooter,tergicristallo scooter
Piove, piove e piove ancora . . . ha piovuto molto quest'anno e le previsioni dicono che pioverà ancora e poi . . nevicherà anche molto.


Nonostante questo, nelle nostre città e tang
enziali è sempre più frequente vedere movimento di scooter che sfidano il maltempo pur di muoversi più agevolmente (e trovare parcheggio !!).





Naturalmente per la stragrande maggioranza sono scooter normali (scoperti), anche se, fermo al semaforo con il mio tetto che mi copre, sempre più spesso mi trovo a dover rispondere a domande circa il mio Adiva (che il "puro scooterista italiano" cominci magari a capire che non è più di moda bagnarsi come un pulcino a tutti i costi ?).

Sono numerosi quindi coloro che sfidano le intemperie sulle due ruote protetti solamente dalla giacca antipioggia e dal parabrezza alto (sempre più frequente negli scooter) ma . . . avete mai provato a guidare uno scooter con il parabrezza alto ma, ovviamente, senza tergicristallo ?

Certo che avete provato così come è ovvio che vi siate domandati come diavolo si fa a non investire il primo pedone che attraversa !

Il parabrezza bagnato, molto spesso rigato, sporco o opacizzato, è praticamente impenetrabile e sommato alla visiera del casco tempestata di goccioline crea sicuramente una situazione di pericolo non trascurabile, senza contare che, con l'umidità, tende ad appannarsi anche esternamente con conseguenze tragiche per la visibilità.



Molto spesso mi trovo ad usare il tergicristallo solamente per spazzare il velo di umidità e mi chiedo davvero con che grado di sicurezza possano viaggiare coloro che (99%) il tergicristallo non ce l'hanno.


Credo davvero che il nostro codice della strada, sempre più votato alla salvaguardia della sicurezza, dovrebbe considerare questo aspetto del mondo a due ruote, imponendo in qualche modo l'introduzione del tergicristallo a tutti i costruttori che prevedono il parabrezza alto nei loro scooter . . che ne pensate ?

1 commenti:

Anonimo 22 novembre 2010 10:21  

direi assolutamente indispensabile, concordo che su moto o scooter dotati di parabrezza dovrebbe essere obbligatorio, magari a partire da una certa cilindrata.

  © Blogger template Techie by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP