CI RIPROVIAMO !

CI RIPROVIAMO !
Dobbiamo assolutamente discutere e confrontarci sul destino degli scooter coperti !

ed ora l'MP3 !

tre ruote,due ruote davanti,scooter tre ruote,mp3 tre ruote
Come promesso, apriamo un post se non proprio una sezione interamente dedicata all'MP3 della Piaggio : questo perchè, come giustamente evidenziato dai critici e dai commentatori all'uscita del nuovo e rivoluzionario prodotto della casa di Pontedera, l'MP3 rientra a pieno diritto nella fascia di scooter "tutto l'anno", tanto da essere in concorrenza (anche per il prezzo), con tutti gli scooter coperti che abbiamo trattato sino ad ora.

La sua innovativa e strabiliante caratteristica della doppia ruota anteriore lo pone in un settore del tutto diverso dalla maggioranza dei due ruote, i quali non possono più competere ovviamente in tenuta di strada, frenata e sicurezza attiva e passiva.

Cosicchè, l'ipotesi (anzi, la vera proposta come si vede in un nostro post precedente) di un tetto aggiunto allo scooter, lo vede completamente in competizione con gli altri coperti.

Da punto di vista innovativo, al di là dell'estetica anche se migliorabile comunque già gradevole, la vera rivoluzione del progetto è la sua estrema versatilità in ogni superficie tanto da far pensare al pilota (come succede negli scooter coperti), di entrare nell'abitacolo e non di salire in sella.

Sensazione che viene poi confermata durante la guida del mezzo, dove piegare nelle curve risulta praticamente altrettanto asettico che piegare la testa assecondando il volante in automobile, tanto è perfetto l'assetto delle due ruote anteriori basculanti ed indipendenti.

Del binomio anteriore beneficiano tutte le componenti della guida e non solo la sicurezza passiva (di fatto è quasi impossibile cadere di lato, considerando inoltre che lo scooter dispone da progetto di un blocco della sospensione anteriore azionabile dal manubrio, quindi sta in piedi da solo !!! ), i dislivelli della strada vengono assorbiti con noncuranza in quanto le due ruote anteriori sfruttano le sospensioni indipendenti e quindi mantengono l'assetto sempre orizzontale, inoltre la frenata viene ripartita su tre ruote e non su due, ma soprattutto viene ovviamente equilibrata sulle due ruote anteriori con spazi di arresto di gran lunga minori di ogni altro concorrente.

Si capisce quindi perchè possa considerarsi scooter tutto l'anno, in quanto eventi atmosferici come pioggia, vento ed addirittura ghiaccio (se non neve !), possono venir affrontati in maniera prima impensabile con un normale due ruote.

Per entrare in concorrenza con "i coperti" quindi, mancherebbe solamente l'abitacolo ; per la verità, i tecnici di Pontedera hanno inserito tra gli optional dell'MP3 un parabrezza maggiorato ed allungato all'indietro quasi sino a coprire il casco del pilota, ma ci sembra un tentativo parziale di copertura dalle intemperie, buona invece la soluzione del tetto fisso e non ripiegabile (anche se un po' "leggerino" vedi foto), anche se non avendolo visto negli optional elencati dalla casa, pensiamo trattasi di un esperimento ancora da perfezionare.




0 commenti:

  © Blogger template Techie by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP